Milano S.to … Oggi

L’OML di Milano Smistamento è un impianto assegnato alla Divisione Cargo di Trenitalia. Le lavorazioni effettuate in impianto vengono eseguite in tre distinti reparti: “Rimessa TD”, “Officina Media” e “Rimessa Piccola TE”. Nella prima si opera sui mezzi a trazione termica (diesel) di tutte le tipologie (mezzi di manovra e da treno), nelle altre due si interviene sulle locomotive elettriche di tipo tradizionale (reostatiche) ed elettroniche (a chopper e GTO).

Reparto TD

Per la Trazione Diesel, si opera in un’area dedicata composta da 12 postazioni di cui una riservata al lavaggio, 4 alla manutenzione corrente e programmata e 7 alle riparazioni speciali.
Vengono mantenute indistintamente locomotive e automotori da manovra di Rfi, Cargo, della Divisione Passeggeri assegnate, come gestione, al coordinamento di Milano:

214 serie 4000  – 36 unità
245 serie 2100  – 56 unità
D.145 serie 1000 e 2000  – 15 unità
D.146 serie 2000  – 14 unità

Totale locomotive diesel assegnate : 121

Officina di manutenzione Media e Rimessa Piccola TE

In questi reparti vengono effettuate manutenzioni di primo livello (RT,VI,MC,RS) e di secondo livello (cambio carrelli). Nell’Officina di manutenzione Media si svolgono attività che richiedono il rialzo della cassa o la sostituzione di uno o più sale motrici o di interventi impegnativi che necessitano del fermo macchina per periodi prolungati di tempo. Per queste attività vengono impiegate 22 postazioni compreso il lavaggio carrelli.

In Rimessa Piccola TE vengono eseguite riparazioni e controlli di breve durata. Recentemente alcune postazioni sono state dedicate all’installazione dei nuovi sistemi di controllo marcia treno (SCMT) e alle migliorie legate al comfort del Personale di Macchina, con tempi di sosta dei mezzi sensibilmente più lunghi.
Complessivamente sono dedicate a queste attività 26 postazioni di cui 2 dedicate al solo lavaggio dei rotabili. Le tipologie di macchine mantenute sono le seguenti:

E.645/646 unità storiche
E.655 – 46 unità
E.656 – 2 unità
E.652 – 34 unità

Locomotive elettriche di ultima generazione (GTO e IGBT):

E.405 – 20 unità

Totale locomotive elettriche assegnate : 102 (Febbraio 2013)