Rosso cinabro per il pancone del 626.225

Da tempo il Presidente voleva fare un esperimento. Da tempo l’ARSMS attinge ad una ricchissima biblioteca, forte di documenti, fascicoli di istruzioni, disegni tecnici. Vista la vocazione originaria dell’ARSMS non poteva mancare l’interesse per la pittura.

Ed allora l’attenta consultazione delle «Istruzioni tecniche» del Servizio Materiale e Trazione degli anni ’10, ’20 e ’50 ha avviato una ricerca profonda finalizzata alla riproduzione (nei limiti della norma e del possibile) delle vernici originali.

Grande rispetto per le vecchie modalità, ma soprattutto enorme soddisfazione nel vedere ottimi risultati, faticosi, lenti, ma con una gratificazione che le moderne pitture non offrono neppur lontanamente.

Ed allora il primo esperimento del Presidente con il «rosso cinabro» per il pancone. Seguendo attentamente le istruzioni, con la prima stesura (rosa) e la successiva (rosso)… insomma un restauro veramente filologico! Ad maiora….

You may also like...