626.225: traguardo in vista

Sempre più intensi i lavori sul 626 che a questo punto è veramente a poche centinaia di metri dal traguardo…

Tra sabato e domenica mille lavoretti, piccoli, ma tutti importanti: ritocchi alla numerazione, pittura di dettagli e accessori (argento, nero, rosso segnale…).

Rimontaggio di targhe e targhette, reti di sicurezza, mancorrenti.

Dopo i fanali hanno fatto la ricomparsa sulle fiancate le targhe numeriche e aziendali.

Data la seconda mano di finitura al pavimento delle cabine «A» e «B» oltre alla seconda mano a tutte le parti in legno delle stesse cabine.

Insomma un planning perfettamente programmato ed efficace che coinvolge alcuni componenti della Squadra Operativa e  porta il rotabile ad un perfetto stato di avanzamento come da programma ARSMS!

You may also like...